Benvenuti

L’Associazione Amici della Biblioteca Universitaria di Pisa, nata sulla scia delle petizioni contro l’attuale chiusura, si propone di contribuire alla tutela del patrimonio documentario e librario della Biblioteca Universitaria di Pisa, sita nel Palazzo della Sapienza.
L’Associazione intende, quindi, sostenere le principali attività della Biblioteca e salvaguardare i suoi fondi manoscritti e a stampa.
In ragione della ricchezza dei materiali conservati dalla Biblioteca (nucleo costitutivo dell’antico Studio pisano, lasciti dei professori dello Studio, sostanzioso fondo delle riviste cessate e correnti, volumi che arrivano per deposito legale da tutta la provincia di Pisa) e delle numerose funzioni che la Biblioteca svolge sul territorio (inserimento dati per SBN Servizio Bibliotecario Nazionale, catalogazione dei manoscritti, volumi antichi e moderni, prestito agli utenti, consulenza bibliografica), l’Associazione vuole sensibilizzare la cittadinanza e il mondo della cultura e della ricerca, agendo al livello locale, nazionale e internazionale.

Per diventare membro dell’Associazione vedi qui

Per leggere lo Statuto dell’Associazione vedi qui

Siamo anche su Facebook: http://www.facebook.com/amici.bup.9

Annunci

2 commenti

Archiviato in generale

2 risposte a “Benvenuti

  1. Giulio Burresi

    Buongiorno, quando studiavo a Pisa frequentavo la meravigliosa biblioteca della Sapienza.
    Abito a Siena, dove il doloroso caso del fondo di Giuliano Briganti, collocato in Santa Maria della Scala, non e’ ancora adeguatamente comunicato sulla stampa.
    Ho seguito gli incredibili fatti pisani attraverso Patrimonio SOS. Dal 1 di ottobre l’avventura del Fondo Briganti e’ al capolinea. Ho promosso un appello. I primi firmatari sono Paola Barocchi, Alberto Cornice, Salvatore Settis, Tomaso Montanari e Lisa Miele. Vorrei mandare l’appello anche a voi Amici della Biblioteca Universitaria e, se ritenete opportuno, avere un sostegno, anche meramente consultivo. Inoltre, desidero diventare amico della biblioteca pisana, penso che basti il bonifico ed il pagamento della quota. Grazie.
    Giulio Burresi (L’e-mail di riferimento e’: appello.fondobriganti@gmail.com).

  2. Giacomo Barsanti

    LA BIBLIOTECA NON SI TOCCA!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...